Bere acqua del rubinetto consapevolmente. Conoscere l’acqua buona da bere

Spesso evitiamo di bere l’acqua del rubinetto preferendo l’acqua in bottiglia, ma quanto conosciamo l’acqua che beviamo? Il Team di SIDEA, ideatore di AcquaNaturizzata, il sistema di trattamento dell’acqua potabile ad alta capacità di filtrazione, prova a svelarti tutti i segreti sull’acqua buona da bere.

Acqua della bottiglia o del rubinetto, quale acqua è la migliore da bere?

Spesso non si sa che l’acqua in bottiglia come quella che è possibile bere dal rubinetto deve aver acquisito una certificazione per essere definita potabile, cioè bevibile senza conseguenze per la salute.
Affinché sia possibile bere dal rubinetto, la nostra acqua di casa deve quindi rispondere a dei criteri specifici stabiliti dall’OMS per essere certificata come sana e sicura.
Le analisi dell’acqua, sono come la carta d’identità della nostra acqua del rubinetto di casa. Sono consultabili pubblicamente e disponibili per ogni comune, non abbiamo quindi motivo di pensare che l’acqua in bottiglia sia più sana e quindi l’acqua migliore da bere per non esporsi a rischi di salute.
Non si può nemmeno dire che bere dal rubinetto sia meglio che bere l’acqua in bottiglia ma possiamo soffermarci sui vantaggi pratici che una scelta del genere comporta sulla vita di tutti i giorni.

Eliminare il Calcare nell’acqua per bere dal rubinetto

Il calcare, presente anche nelle acqua in bottiglia, sia una sua esclusiva e che faccia male il rischio che l’acqua non sia perfetta è lo stesso.
Non è bello da vedere ma non è nocivo, per bere però più serenamente l’acqua del tuo rubinetto puoi eliminare il calcare dall’acqua con un sistema di filtraggio domestico .

Eliminare il Cloro nell’acqua per bere dal rubinetto

Il cloro è presente nell’acqua del rubinetto a scopo disinfezione ma non ha un buon sapore. Si può eliminare il cloro dall’acqua del rubinetto come il calcare, grazie al sistema che fissato al rubinetto, filtrando riesce ad ottenere un’acqua con un sapore migliore.

Vantaggi dati dal bere l’acqua del rubinetto

Una volta superato il problema calcare, che rende l’acqua dal rubinetto meno invitante da bere rispetto alle acque in bottiglia e viene eliminato dai nostri sistemi di filtraggio insieme al sapore del cloro tipico dell’acqua di rubinetto, passiamo a riflettere sui vantaggi.

Non si sprecano bottiglie di plastica, altamente inquinanti o di vetro, molto pesanti da portare a casa. Non siamo costretti a recarci al supermercato e sottoporci ad uno sforzo per il trasporto alla nostra abitazione. In questo modo evitiamo sprechi di budget, di tempo e diamo una mano alla salute della nostra schiena.
Il metodo di filtrazione domestica ci consente, applicando il filtro al rubinetto dell’acqua, di bere l’acqua “dura” di città che è ricca di calcio, un’ottima risorsa per le nostre ossa.
Puoi scoprire gli ulteriori vantaggi di avere un sistema di purificazione dell’acqua del rubinetto contattando uno dei nostri consulenti.

Post A Comment

You must be logged in to post a comment.